Il brace height. Altezza della corda.

Definizione

Il brace height è la distanza misurata, con arco a riposo, tra la corda e il punto di pivot. Si può misurare tra la corda e l’incavo della grip, oppure, nei moderni ricurvi, tra la corda ed il bottone di pressione.

brace-heightqj50-228x228

Il libro Toxophilus di Roger Asham, pubblicato nel 1545 in Inghilterra è il più antico libro di tiro con l’arco pubblicato in Inghilterra.. In quei tempi l’arco in uso in quel paese era l’english longbow. Parlando di distanza arco corda si raccomanda che la distanza si almeno un fistmele; il fistmele è un pugno chiuso con il pollice alzato, e quindi circa 7 pollici.

p1010685-grande

Fistmele

Effetti del brace height

Aumentando il BH si ottiene, a riposo, un avvicinamento dei tips dei flettenti, per cui si ha una precarica, ma si ottiene anche un minor percorso della corda prima che questa venga abbandonata dalla cocca, quindi una minor spinta e una minor velocità. Ovviamente si otterrà una maggior velocità nel caso di una diminuzione del BH.
Parlando di arco ricurvo, con rilascio con le dita, non è solo questo l’effetto di una variazione del BH, perchè, ricordando il percorso della corda al rilascio:

percorso-corda

dove:

  • 1 -Asse virtuale di scorrimento della corda
  • 2 – Arco
  • 3 – Brace height
  • 4 – Percorso effettivo della corda

possiamo intuire che, a seconda del BH, la cocca si potrebbe staccare in un punto diverso da quello corrispondente all’asse virtuale della corda, con questi effetti:

nock
freccia-ant-o-rit-2

Per cui la situazione ideale si ha quando la direzione del movimento della corda (freccia blu) è diretto assialmente all’asta della freccia. Con un brace è troppo alto la corda uscirà dalla cocca troppo presto e la direzione della decelerazione della corda è dal “lato sinistro” della scanalatura della cocca, incrementando la rotazione della freccia in senso orario (guardando l’arco dall’alto) ed ottenendo un comportamento della freccia come fosse morbida. Se il brace è troppo basso accade il contrario e la freccia si comporta come fosse dura. In generale, dovendo scegliere, è meglio un brace alto anziché basso.

Ricapitolando: Brace basso = maggior velocità e irrigidimento dinamico della freccia, e vicevrsa con brace alto.

Regolazione del BH

Il BH si regola aumentando o diminuendo la lunghezza della corda, aumentandone o diminuendone i “giri”.

La corretta altezza del BH è funzione del disegno del riser e dei flettenti.

Se riser e flettenti sono dello stesso costruttore, saranno date indicazioni precise del range entro cui è preferibile settare il brace; in caso contrario conviene partire da una situazione nella quale, guardando la punta del flettente a riposo, la corda lasci scoperto un centimetro o un centimetro e mezzo di scanalatura del flettente.

La distanza consigliata, in base all’altezza dell’arco è la seguente:

Lunghezza arcoBrace height
70 pollici8,50 - 9,75 pollici
68 pollici8,25 - 9,50 pollici
66 pollici8,00 - 9,25 pollici
64 pollici7,75 - 9,00 pollici

In fase di messa a punto, sapendo che il brace ha effetti sul comportamento dinamico della freccia, si faranno prove per ottenere il miglior raggruppamento, sempre ricordando che modificando il brace, occorrerà modificare il punto di incocco, poiché si è variata la lunghezza della corda. Possiamo anche osservare che ad un corretto brace corrisponde un rumore dell’arco, al rilascio, meno acuto e più armonioso.